3 e 4 ottobre , tour ciclistico del gusto

Rispetto alla prima edizione del 2014 il Festival di Predazzo, organizzato da Transdolomites, propone un programma che racchiude  una serie di nuove iniziative  legate alla promozione ed alla conoscenza del territorio La prima di queste iniziative riguarda il Tour con le biciclette che interesserà le valli di Fiemme e Fassa, sabato 3 e domenica 4 ottobre.

Prima tappa- programma

Ore 8.00 Partenza  del Tour ciclistico  dal centro di Predazzo in direzione Cavalese attraverso la pista ciclabile.

Ore 8.30 A Ziano di Fiemme si visita la mostra sulla Grande Guerra del 1914-18 presso villa Flora. 

Ore 9.30 Si  riprende il percorso della pista ciclabile attraversando Ziano, passando a valle di Panchià e arrivando a Lago di Tesero. Si continua verso valle giungendo al vivaio forestale , in parte attuale orto biologico, gestito dalla Cooperativa Oltre. Si sosta per conoscere la coltivazione di ortaggi e delle piante aromatiche con degustazione dei prodotti della cooperativa. Si continua poi verso Masi dove si visita la pescicoltura.

Ore 10.30 da Masi di Cavalese si risale a Cavalese  in cabinovia, attraversando il paese per poi risalire sulla ex SS. 48 fino a raggiungere il Caseificio di Cavalese. Qui è prevista una visita guidata con degustazione di formaggi.

Ore 11.30 Riprende il percorso in direzione di Castello di Fiemme per visitare la Macelleria Dagostin e il laboratorio apistico “I dolci sapori del bosco”

Ore 12.30 Partenza per San Lugano verso Cela – Aguai

Ore 13.30 Pranzo a San Lugano – incontro con i Cembrani Doc e con i produttori della Bassa Atesina

Ore 15.00  Ripartenza per tornare a Predazzo lungo la ciclabile passando per Molina e la località Cascata

Arrivo a Predazzo previsto ore 17.00 ca.

Seconda tappa- programma

Ore 8.00 Partenza dal centro di Predazzo del Tour ciclistico in  direzione Pozza di Fassa lungo la pista ciclabile.

Ore 9.30 A  Moena visita alla mostra “La Gran Vera” presso il teatro Navalge, con visita guidata, ( max 30 persone per gruppo)

 Si riprende il percorso ciclabile attraversando Piaz de Sotegrava, Strada Salejada, Strada de Moena, Strada de Ischia in direzione di Soraga.

Ore 12.00  A Pozza di Fassa in Piaza del Malgher, visita agli stand dell’artigianato e dei prodotti tipici allestiti con pausa pranzo.

Riprende il percorso ciclabile in direzione Pera di Fassa percorrendo Strada Jumela con fermata al Molin de Pezzol  e con visita al caseificio prevista per le Ore 13.00.

da Pera di Fassa riprende il percorso in direzione di Vigo di Fassa.

tempo permettendo si percorrerà la  via sterrata lungo il sentiero Sora i Pre’ con imbocco da Strada de la Taboca a Pera di Fassa. Si raggiungerà così  Vigo di Fassa da Strada de Piz con salita alla chiesa di Santa Giuliana. Nuovamente ripercorrendo la Strada di  Santa Giuliana si scende fino Museo e Istituto Ladino.

Ore 15.00 Fermata e visita guidata al Museo Ladino, (max 30 persone per gruppo).

Ore 16.30  Dalla località San Giovanni di Vigo attraverso via Strada de la Veisc, si Raggiunge Pozza di Fassa. per la merenda e ed il ritorno lungo la via ciclabile.

Arrivo a Predazzo previsto ore 18.00

Per accedere alle informazioni del Tour  , consultare e scaricare il regolamento di partecipazione e per iscriversi alla pedalata è stato attivato il link; http://www.bikeandmore.it/it/altro/e-bike-tour-predazzo-tn . Le iscrizioni sono aperte. E’ previsto il noleggio bici per chi ne fosse sprovvisto.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento