A Baselga di Piné si canta che è un piacere

Il Festival della Canzone Europea dei Bambini è alle porte. Il 21 e 22 maggio in arrivo a Baselga di Piné 250 bimbi da tutta Italia e non solo.  L’evento, realizzato dai bambini per i bambini, rappresenta la fase conclusiva del XIII concorso “Un Testo per noi” del Coro Piccole Colonne, che ha premiato dieci elaborati. Tra questi, nove sono a tema libero – spaziando dall’amore per i nonni al mondo delle emozioni – mentre uno è ispirato all’argomento “acqua”, introdotto con la collaborazione di Gruppo Alcuni che ha realizzato un cartoon. Non manca una classe vincitrice trentina, proveniente proprio da Baselga di Piné, la IV A della scuola primaria “Giuseppe Dalla Fior”, della quale l’insegnante Bruna Cristellone si aggiudica anche il Premio Speciale Mariele Ventre.

Nel corso delle due serate, presentate da Lorenzo Branchetti – il folletto Milo Cotogno della Melevisione, celebre programma di Rai Yoyo -, il coro interpreterà le canzoni realizzate sui testi vincitori e musicate da grandi nomi della musica italiana – da Al Bano a Toto Cutugno – e ogni classe animerà con splendide coreografie il proprio brano. Curiose e accattivanti saranno anche le iniziative collaterali: la sfilata dei bambini per le vie del centro di Baselga di Piné, il concorso “Gira la vetrina” e lo spettacolo teatrale “Chi ha pescato il pesciolino d’oro”.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento