A  Tesero si danza con Ravel, Bach e Brahms

Si intitola «BOLERO» ed è uno spettacolo articolato in tre distinti momenti quello che la Compagnia «Ariston Proballet» di Sanremo, diretta da Sabrina Rinaldi, proporrà sabato 24 gennaio al Teatro Comunale di Tesero. Nella prima parte dello spettacolo, sarà presentata la coreografia Rock the Bach che, come il titolo stesso annuncia, avrà come assoluta protagonista la musica di Bach, con movimenti veloci di linea che vanno alla ricerca della purezza del movimento dinamico, in contrapposizione a movimenti coreografici creati sulle musiche del grande compositore, remixate rock. La serata proseguirà con musica di Brahms per un gioco di coppie ambientato in una balera degli anni Trenta: un pezzo di teatro ironico che strappa il sorriso e al tempo stesso, trasporta lo spettatore in un’atmosfera rarefatta, alternando momenti che passano dal senso di nostalgia, alla gioia, al sentimento d’amore. Per concludere, il Bolero di Maurice Ravel, musica fra la più conosciuta e suonata al mondo. Una danza sensuale, dove il corpo la fa da padrone e si mostra con tutta la sua forza e bellezza esprimendo sentimenti attraverso il suo linguaggio universale. In questa coreografia in stile moderno,  si crea un costante alternarsi di luci e di ombre, di diagonali e sfaccettature che vengono esaltate e concretizzate dal crescendo della musica di Ravel che porta, quasi senza respiro, all’apoteosi finale.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento