Arrivano i Krampus

Ci spaventano, ci divertono e sono contesi da molti paesi. Questi mostri della tradizione in Val di Fiemme hanno un capo, si chiama Tommaso Guarracino che, assieme a Patrizio Giacomelli e ad altri 14 personaggi di cui non ci è possibile svelare l’identità, si aggira per i paesi della valle.

I loro costumi provengono dall’Alto Adige, dove il rumore degli zoccoli dei Krampus riecheggia dalla notte dei tempi, ma sotto le maschere si nascondono angeli e persone dal cuore d’oro come pompieri e soccorritori.

Da marzo hanno deciso di dare vita ai “Krampus de Fiemme” sia su Facebook, sia nei paesi durante alcuni eventi. Hanno partecipato alla distribuzione dei regali ai bambini di Predazzo il 5 dicembre, al fianco di San Nicolò che quest’anno ha consegnato ben 200 sacchetti in più.

Chiara Facchini

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento