Da donna a donna

Dalla prima mestruazione alla menopausa, dalla contraccezione al concepimento, dalla gravidanza al parto: una serie di otto incontri gestiti dalle ostetriche e da altre figure professionali per trattare in modo scientifico, ma al contempo amichevole, i grandi temi della salute femminile. “Le ostetriche parlano con le donne” vuole essere l’occasione per tornare a parlare in modo chiaro e preciso di alcuni temi che troppo spesso ancora oggi passano sotto silenzio, con la convinzione che alcune delicate fasi della vita possono essere affrontare in maniera più semplice chiedendo un consiglio a un esperto, piuttosto che mantenendo un approccio solitario per pudore. Tutte le serate, con il patrocinio del Comune di Cavalese, assessorato alla Sanità, e la partecipazione dell’associazione “Parto per Fiemme” si terranno presso la sala delle conferenze della biblioteca di Cavalese alle 20.30. Si tratteranno temi femminili, ma che inevitabilmente toccano anche il rapporto di coppia: gradita quindi la presenza anche di mariti e compagni. Dopo i primi incontri dedicati al rapporto tra mamma (ma non solo) e figlia nella gestione di argomenti quali mestruazioni e contraccezione e alla gravidanza, i prossimi appuntamenti sono: 18 febbraio, Il travaglio e il dolore: strumenti di aiuto anche in alternativa all’epidurale. L’empowerment della donna. Relatori: Isabella Barani ostetrica, Marina Pavan ostetrica esperta in acquaticità, Alessia Vian esperta in digitopressione. 6 marzo, Nascere: parto eutocico, il parto in acqua, il bonding con il neonato. Nascere anche per gli altri: donazione di sangue placentare e di membrana amniotica. Nascere a domicilio. Relatori:Beatrice Rovetta ostetrica, Marina Pavan ostetrica,Silvia Nones ostetrica, Maria Pollacci ostetrica.  18 marzo, Puerperio e allattamento: fisiologia del puerperio, il ritorno alla normalità, la ripresa dei rapporti e la contraccezione. Allattamento. Puericultura: la crescita del bambino 0-3 mesi. Relatori: Silvia Nones ostetrica, Beatrice Rovetta ostetrica, Antonina Bonarrigo ostetrica, Emanuela Demartin puericultrice, Stefania Lott psicologa psicoterapeuta.  3 aprile, a chiusura del ciclo della maternità proiezione del film “Freedom for birth” seguito da una discussione-dibattito. Data da destinarsi, I tumori della sfera genitale femminile: prevenzione primaria, pap test, carcinoma dell’ovaio, dell’endometrio, tumore al seno e mammografia. Relatori: Antonina Bonarrigo ostetrica, dott. Franco Bonadiman. 15 maggio, Menopausa: “una rosa è sempre una rosa”: una donna è sempre feconda e madre di tante opportunità, anche e soprattutto quando è in menopausa. Relatrice Antonina Bonarrigo ostetrica, Stefania Lott psicologa psicoterapeuta.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento