Evento musicale a Cavalese sabato 3 dicembre al Cheers

Il sassofonista torinese Gianni Denitto, affermato artista che vanta illustri collaborazioni con i più importanti italiani (Francesco De Gregori, Fabrizio Bosso, Tullio De Piscopo, Elio e le Storie Tese, Furio Di Castri e molti altri ancora) ed internazionali, tra cui il leggendario Billy Cobham, Miroslav Vitous, Ike Willis (Frank Zappa) sarà di scena al Cheers di piazza Dante. Secondo la storica rivista “Musica Jazz” Gianni Denitto è stato tra i migliori talenti emergenti ed attualmente è tra i migliori musicisti italiani. Dopo un lungo tour di circa tre anni in giro per il mondo che lo ha visto protagonista nei maggiori teatri e jazz festival internazionali (è stato l’unico musicista europeo ad essere stato invitato al Festival Jazz di Perth nel 2015) e a tenere della master class nei più  prestigiosi conservatori di India, Cina, Nepal, Sud Africa, Senegal e Australia, l’artista sarà di scena al Cheers di Cavalese con un originale progetto di electronic dance music affiancato dal bassista Andrea Di Marco. Sax e basso elettrico si combinano  con due live-set per creare una performance volta all’esplorazione della dancefloor. Caratteristica del duo Gianni Denitto & Bass Liner è la composizione improvvisata in tempo reale che tende a miscelare il sound del Dub con le più recenti sperimentazioni elettroniche. Synth, drum machine, loop station e strumenti reali tutti insieme in un progetto originale ed innovativo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento