La magia delle stelle è a Tesero

La magia dell’universo è più vicina. La possibilità di ammirare e di conoscere meglio stelle e pianeti è infatti a portata di mano nel nuovo osservatorio astronomico con planetario inaugurato a Tesero il 12 settembre. Un traguardo importante per il Gruppo Astrofili Fiemme che dal 1993 promuove conferenze, osservazioni pubbliche, seminari e mostre per divulgare a tutti i livelli le scienze astronomiche. «Un po’ alla volta il nostro gruppo ha sentito l’esigenza di crescere, e per crescere era necessario compiere un passo in più: avere un osservatorio astronomico.» Spiega Mario Vinante, presidente dell’Associazione.

Quando sarà possibile visitarlo con le scuole?

«Dobbiamo organizzare turni di apertura poiché il centro sarà interamente gestito dai volontari dell’associazione e selezionare dal complesso software del planetario dei percorsi didattici. È possibile riprodurre il cielo di qualunque luogo e di qualsiasi epoca, di viaggiare nel sistema solare, nella nostra galassia, e fuori da essa e di studiare vari aspetti della volta celeste, anche quelli legati all’immaginazione dell’uomo che vedeva nelle stelle figure mitologiche ed eroi. Contiamo di iniziare prima di Natale. Invitiamo a seguirci sul nostro sito www.astrofilifiemme.it e sulla nostra pagina FB. Anticipo che il planetario è in funzione anche di giorno, mentre l’osservatorio solo col buio».

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento