“La Vecia Ferovia” il 5 agosto tra Ora e Molina di Fiemme

“La Vecia Ferovia dela Val de Fiemme” del 5 agosto è uno degli appuntamenti storici di Trentino MTB e rimane una classica delle ruote grasse, ma non significa che una manifestazione collaudata non possa riservare anche delle sontuose novità ai propri appassionati.

Nel dettaglio del percorso del prossimo agosto “spariranno” 5 chilometri di pianura, affrontando subito la salita dopo la partenza da Ora, ed arrivati a Molina di Fiemme in Località Presepio ci sarà la deviazione fra i percorsi “classic” e “short”, già, perché da quest’anno i tracciati della competizione trentina saranno ben due. Da qui al secondo GPM il passo è breve, prima di scendere in località Cascata rientrando a Molina sulla ciclabile e giungendo a Piazzol, mentre il percorso “short” dalla deviazione si immetterà direttamente verso il traguardo. La “Vecia Ferovia” leva un tratto di pianura per aumentare il pathos, ricordando che e-bike ed escursionisti partiranno al medesimo orario, con le prime obbligate a svolgere l’itinerario tradizionale mentre i secondi potranno scegliere tra “classic” e “short” specificandolo al momento dell’iscrizione.

La prossima sfilata agonistica messa in scena dalla ASD Polisportiva Molina di Fiemme riserva dunque un allettante menù, il “classic” si comporrà infatti di 47 km e 1.549 metri di dislivello, mentre lo “short” dedicato agli escursionisti metterà a disposizione 36 km e 1.056 metri di dislivello, alla volta di una 22.a edizione che si prospetta densa di piccoli ma grandi cambiamenti.

I poco più di trenta chilometri e circa mille metri di dislivello sono affrontabili per chiunque, anche dai bikers che non hanno “macinato” molti sterrati prima di allora, permettendo anche a chi non ha molta affinità con le ruote grasse di salire in sella e concedersi una passeggiata turistica sulla via dell’antico trenino che collegava le due province.

Possibilità di scelta percorso riservata anche ad escursionisti (km 47 o 36) ed E-Bike (47 km).

A soli 30 euro entro il 22 luglio ci si potrà così portare a casa una delle competizioni più partecipate dello stivale su ruote artigliate. Trentino MTB non è mai stato così a portata di pedale.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento