Molina, quasi pronta la casa clima

In un’ottica di scelte ecologiche, sta per essere ultimata la nuova scuola in legno di Castello Molina di Fiemme che sarà certificata Arca e CasaClima School. La struttura in legno ospiterà i bambini della scuola materna e delle scuole elementari su una superficie di 5.066 metri quadrati. All’interno della struttura sono stati previsti anche mensa, biblioteca, sala prove per la banda sociale e una grande palestra. Il nuovo polo scolastico, progettato dall’architetto Alberto Cristofolini, e costato circa 4 milioni di euro, è stato finanziato all’85% con il contributo della Provincia e per il resto con fondi del Comune derivanti dalla vendita dei terreni a destinazione produttiva in località Ruaia. L’assessore provinciale Mauro Gilmozzi ha ricordato le qualità costruttive del legno a partire da quella antisismica. La scelta del legno ha prodotto diversi vantaggi, fra cui la rapidità di costruzione, la stabilità, la sostenibilità, il risparmio energetico e il comfort acustico.

M. C.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento