MontagnAnimata, in scena nuove “avventure”

Ogni estate MontagnAnimata spalanca un nuovo sorriso sulla natura. L’estate 2018 inizierà domenica 24 giugno, con la Festa d’Estate degli impianti di risalita Latemar MontagnAnimata: Predazzo-Gardoné (cabinovia) e Gardoné-Passo Feudo (seggiovia). Come da tradizione, gli impianti saranno gratuiti durante la giornata di apertura, per invitare tutti a raggiungere questo paradiso naturale di libertà, scoperta e avventura.

MontagnAnimata è una natura abitata da storie di draghi, profezie, misteri, creature bizzarre, indizi e tracce evidenti di un viaggio iniziato 240 milioni di anni fa.

Le animazioni e gli spettacoli creano un contatto esclusivo con la natura lungo tre sentieri facili da esplorare in famiglia, fra Gardoné (1.650 m. slm.) e Passo Feudo (2.200 m. slm), al cospetto del gruppo dolomitico del Latemar.

Ad attendere i bambini, dal 24 giugno, una nuova missione investigativa da vivere lungo il giro ad anello di 1,5 chilometri della Foresta dei Draghi del Latemar. Dal fertile calendario estivo spiccano, inoltre, tre nuovi spettacoli, pronti a regalare momenti di incanto e divertimento sia lungo i sentieri tematici del Pastore Distratto e del Geotrail Dos Capèl, sia nel Giardino Storto del Dahù.

L’ultimo intrigante giocolibro edito dalla MontagnAnimata racconta la storia di Arthur Stones. Il vecchio reporter del Daily Express di Londra rivelerà indizi misteriosi nella Foresta dei Draghi del Latemar. “I segreti della Foresta dei Draghi” è una storia affascinante per veri cercatori di draghi. I bambini, con le loro famiglie, parteciperanno a una nuova missione, piena di suspense. “All’improvviso – racconta il reporter -, oltrepassato l’ultimo grande abete secolare, che mi sbarrava la strada come un gigantesco guardiano, mi apparve una radura. Davanti ai miei occhi si aprì un sentiero malmesso…”. Risolvendo ogni mistero, i bimbi potranno meritare di diventare veri dragologi.

Claude Charpentier e il caso degli attrezzi scomparsi” è un nuovo show itinerante che vede il famoso detective risolvere un fatto incomprensibile lungo il Sentiero del Pastore Distratto.

C’era una volta il mare” è il nuovo spettacolo che intreccia geologia, tradizione e mistero lungo il meraviglioso Geotrail Dos Capèl.

Hai mai visto un Dahù?” è uno spettacolo che scatena fragorose risate, grazie alla rocambolesca ricerca di due buffe scienziate. I piccoli spettatori dovranno aiutarle a cercare il curioso animale che cammina storto perché ha due zampe lunghe e due zampe corte.

Il programma estivo offre un’incredibile varietà di spettacoli, con artisti famosi affezionati alla MontagnAnimata e altri chiamati a esibirsi nella natura del Latemar per la prima volta. In scena vedremo quindi Mirco Maselli, Pino Costalunga, Simone Frasca, Cristiano Marin, il Clown Bergamotto, i Fratelli Al, i Nani Rossi e Mister Mustache.

Ogni giovedì gli spettacoli prenderanno vita nell’anfiteatro di Gardoné, un angolo di quiete tra i larici. Durante la settimana (dalla domenica al mercoledì), gli spettacoli diventeranno itineranti per scatenare risate fra i tre sentieri tematici di MontagnAnimata.

INFO: tel. 0462 502929 – info@montagnanimata.itwww.montagnanimata.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento