Musica d'autore a Predazzo

Tre concerti, uno alla settimana, animeranno i venerdì d’ottobre di Predazzo: l’Amministrazione comunale, in collaborazione con il Coordinamento Teatrale Trentino, lancia, infatti, una nuova rassegna con l’obiettivo di destagionalizzare la proposta culturale in valle con eventi di alto livello. “MusicAutunno, Note degne di nota” vedrà esibirsi sul palco del teatro comunale i Cheap Wine, Massimo Priviero e Massimo Bubola, tre grandi nomi della musica italiana. Si inizia venerdì 5 ottobre alle 21 con i Cheap Wine e il loro “Dreams Tour”. Con 12 album all’attivo, la band di Pesaro vanta la più lunga e intensa storia di autoproduzione in Italia nell’ambito della musica rock. Il 12 ottobre tocca a Massimo Priviero, che nell’ambito della Settimana dell’accoglienza presenterà “All’Italia”, lavoro dedicato agli emigranti italiani di ieri e di oggi tra folk, rock e musica d’autore che racconta storie vere, ricordi di famiglia, vicende vissute, vincitore recentemente del premio Enriquez 2018 come miglior album dell’anno. Infine, il 19 ottobre sul palco ci sarà Massimo Bubola con “Da Caporetto al Piave”: il cantautore, amico e coautore di Fabrizio De André, proporrà il suo arrangiamento in chiave moderna dei canti alpini e di guerra protagonisti dei suoi ultimi album, con la lettura di alcuni brani del suo recente romanzo “Ballata senza nome”.

L’ingresso a ogni concerto costa 8 euro: i biglietti possono essere acquistati in prevendita presso gli sportelli delle Casse Rurali del Trentino negli orari di apertura e online sul sito Primiallaprima, o direttamente in teatro il giorno dello spettacolo.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento