Predazzo, un tour di mezzi d’epoca  per la Desmontegada de le vache

Belati e muggiti conquistano il pubblico. È impossibile trattenere un’ovazione al loro ingresso in paese. La “Desmontegada de le vache” di Predazzo si celebra in una cornice particolarmente appetitosa. Sabato 6 ottobre il paese si affolla di casette e gazebi enogastronomici, concerti, laboratori per piccoli casari e un vivace Mercato Contadino. In attesa della sfilata delle mucche, va in scena il 5° Festival del Gusto, con incontri, show-cooking, un angolo dedicato ai cereali, un Mini-festival della Birra Artigianale (5-6 produttori) e un Treno del Gusto che attraversa le vie del centro. Intanto, il Caseificio di Predazzo propone una degustazione del famoso Puzzone. Sabato 6 il Festival organizza anche un Tour di mezzi d’epoca (auto, pullman, camion) da Ora a Predazzo, per ricordare la vecchia Ferrovia Ora-Auer-Predazzo.

Domenica 7 ottobre a Predazzo entrano in scena le mucche, per la “Desmontegada de le vache”. Alle 11.00 il corteo riempie il paese di scampanellate e muggiti. Oltre alle mucche, attraversano il paese pastori, carri di fieno, cavalli, conigli, galline, lama, gruppi folk e musicali. Quindi, si festeggia con un pranzo tipico, aperitivi e degustazioni.

 LA RASSEGNA GASTRONOMICA

A Predazzo, dal 30 settembre al 7 ottobre, la rassegna gastronomica “Autunno in tavola” stuzzica il palato con i prodotti genuini cucinati da alcuni ristoranti e rifugi della Val di Fiemme.

INFO: ApT Val di Fiemme, tel. 0462 24111; info@visitfiemme.it -www.visitfiemme.it

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento