Ritorna, a Tesero, Music on board

Sta arrivando la seconda edizione di Music on board, la manifestazione musicale proposta per la prima volta a Tesero nell’estate del 2017. L’idea, nata per ricordare la Giornata Europea della Musica, si è rivelata lo scorso anno un  successo e per questo si è deciso di riproporla. Per questo il Comitato manifestazioni Locali e il Comune di Tesero si sono spesi per trovare delle proposte adeguate per tutti.

Si tratta di cinque giorni all’insegna della musica, spaziando fra vari generi musicali e proponendo a volte gruppi particolari che generalmente poco si sentono nelle nostre vallate. Dal 26 al 30 giugno in alcuni locali coinvolti, in Sala Bavarese e in piazza Cesare Battisti a Tesero inizierà questo festival che sarà aperto dall’aperitivo con Jak presso la pizzeria Ancora e dal Adem Asemble, un gruppo che pone le proprie radici all’interno del Royal Conservatory of The Hangue, che proporrà un concerto di musica classica. Il 27 giugno troveremo i Country Devils che apriranno il concerto dei The Blurred Shadows con le loro sonorità country/blues; il 28 giugno presso il locale The Club, mentre si degusterà un aperitivo, si esibiranno i Blue Icos e alle 21.00 il concerto dei Medieval Gypsies permetterà di entrare nel clima medievale, con sonorità antiche e tipiche dell’epoca arrangiate in chiave moderna. Il 29 giugno alle 18.00 si esibiranno presso il Dixie Pub gli AASAR e seguirà il concerto in piazza dei Revensch, con un repertorio che varierà fra musica klezmer “Dixieland” e canzoni anni Venti. Concluderà il festival il tributo agli ACDC, con gli High Voltage e aprirà il concerto il gruppo spalla dei Funny Shoes.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento