Una banda bicentenaria

Tra la più antiche e longeve bande del Trentino, la Banda Sociale “Erminino Deflorian” di Tesero festeggia il 200° anniversario dalla sua nascita. E lo fa in grande. I prossimi mesi saranno un crescendo di eventi fino alla celebrazione ufficiale del bicentenario nel mese di ottobre e la conclusione, a fine 2017 e inizio 2018, con le repliche del musical “Il tamburo ritrovato”.

A festeggiare la banda di Tesero non è solo un paese, ma un’intera valle, tanto che quest’anno sarà proprio Tesero ad ospitare il 75° Concertone delle Bande di Fiemme. Venerdì 30 giugno il concerto d’apertura, con la Filarmonica Mousiké della provincia di Bergamo che porta in scena “Jon Lord Concerto for Group and Orchestra”, con una rock band professionale che affianca un’orchestra di fiati.

Sabato 1° luglio si inaugura a Casa Jellici la mostra sul bicentenario “Véder sentìr sonàr la banda!”, che proseguirà per tutto il mese, mentre già dal 1° giugno è aperta la rassegna-concorso “Un bicentenario in vetrina” nei negozi e pubblici esercizi di Tesero, con possibilità di votare su Facebook la vetrina più bella.

Domenica 2 luglio, a partire dalle 9, il Concertone vero e proprio, con sfilata per le vie del paese fino in piazza Cesare Battisti e esibizione d’assieme delle sette bande di Fiemme. Nel pomeriggio, festa con il gruppo “Echt” Böhmisch nel tendone nel Piazzale delle Scuole Elementari.

Il 26 luglio in piazza Nuova, concerto d’assieme, preceduto da sfilata, della banda locale con quella di Verla. Il 5 agosto esibizione della big bang ritmo sinfonica “Città di Verona” al teatro comunale e il 17 agosto, sempre in teatro, il concerto estivo della banda “Erminio Deflorian”.

L’ultimo fine settimana di agosto si trasforma in una festa di compleanno collettiva: in occasione della tradizionale Alpenfest a Pampeago, si celebreranno anche i 50 anni dell’Itap Spa (la Società Incremento Turistico di Pampeago) e i 30 anni del Dixie Pub “Tolo”. Tre giorni di festa con i gruppi Volksrock, Dolomiten Bier Band, Bande di Predazzo ed Ega, Musikverein Leonstein / Grünburg (Alta Austria) e Officina Musica (Marche).

Il 22 ottobre ci sarà la cerimonia ufficiale per i duecento anni, con un gran concerto diretto dal maestro ospite Franco Cesarini, direttore e compositore svizzero di fama internazionale.

Il 26 dicembre all’auditorium Santa Chiara di Trento verrà riproposto, su invito della Federazione dei Corpi bandistici del Trentino, “Il Tamburo ritrovato”, il musical di Luciano Feliciani, che tanto successo ha avuto la scorsa estate. Altre due repliche saranno messe in scena l’1 e il 2 gennaio al PalaFiemme di Cavalese.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento