Vaccino antinfluenzale

E’ iniziata in provincia di Trento la campagna di vaccinazione antinfluenzale. Le persone interessate potranno effettuare la vaccinazione negli ambulatori vaccinali dei distretti sanitari o dal proprio medico di famiglia. È consigliato vaccinarsi entro la fine del mese di novembre. La vaccinazione antinfluenzale è raccomandata e offerta gratuitamente alle persone di età pari o superiore a 65 anni; alle persone di qualsiasi età affette da patologie croniche e alle donne che sono nel secondo o terzo trimestre di gravidanza. Il vaccino è raccomandato anche al personale sanitario e a coloro che svolgono funzioni di assistenza in quanto, oltre a proteggerli, riduce le occasioni di contagio causate dal virus influenzale dando maggior protezione anche ai pazienti. La vaccinazione, inoltre, è proposta e somministrata gratuitamente alle Forze di pubblica sicurezza, Vigili del fuoco, Personale della Protezione civile e al personale che per motivi di lavoro ha contatto con animali come veterinari, allevatori e addetti al trasporto di animali. Le persone che scelgono di farsi vaccinare negli ambulatori dei distretti sanitari possono contattare i servizi vaccinali per conoscere le sedi e gli orari delle sedute vaccinali.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento