Valivanzes

È l’ultimo dei tre piccoli libri, scritti da Stefano Dell’Antonio Monech e illustrati da Sonia Cian. Il titolo è “Valivanzes” (parità) ed è scritto integralmente il lingua ladina. «In questo libro – spiega l’autore – racconto sentimenti e valori del vivere. Con una immagine potrei paragonare questo breve scritto a un prato, un prato di parole libere da ogni siepe, da ogni vincolo, un’occasione per condividere e capire l’altro». Non per nulla il libro è di colore verde e le immagini, dal tratto sintetico, ma espressivo di Sonia Cian, riportano all’ambiente che ci circonda. I due testi precedenti, uno bianco e uno celeste, insieme a quest’ultimo compongono i colori della bandiera ladina. Un tributo e un atto d’amore dello scrittore alla sua terra.

Ti potrebbero interessare anche:

  • Viva Panchià!Viva Panchià! Panchià è uno dei paesi meno indebitati della nostra Provincia con un debito di soli […]
  • Bandiera verde per StavaBandiera verde per Stava Legambiente ha pubblicato, anche per il 2015, il dossier Carovana delle Alpi, premiando […]
  • Fiemme accende le stelleFiemme accende le stelle  Un viaggio nelle profondità dell'universo, dall'osservazione di un cratere sulla […]
  • Due nuovi masi… a MasiDue nuovi masi… a Masi Continua a crescere la vocazione turistica di Masi di Cavalese. A fine 2016 altre due […]
  • Lupus in fabulaLupus in fabula C’era una volta… il lupo. Siamo cresciuti con fiabe che lo dipingevano come un mostro […]

2 commenti

  1. Cristina

    Vorrei conoscere l’editore. grazie

    • Guido Brigadoi

      Buon giorno Cristina, l’editore di Valivanzes è Nicolodi di Trento.
      Buon tutto

Lascia un commento