A Predazzo, ritorna il trenino

Il fischio del treno torna a farsi sentire a Predazzo. Non più quello della vecchia ferrovia che univa Fiemme con la Valle dell’Adige, ma quello dei trenini in miniatura del Gruppo 835 di Fiume Veneto. Sabato e domenica (non venerdì, come comunicato per sbaglio su alcuni manifesti) tre convogli ferroviari in scala 1.11 saranno montati nei pressi del campo sportivo in località Löze e viaggeranno, a disposizione di piccoli e grandi appassionati, su un circuito di rotaie lungo 200 metri, trainati da vere locomotive, alcune a vapore.

I trenini saranno in funzione con orario 9.00-12.00/ 14.00-19.00. I viaggi ferroviari “in miniatura” saranno gratuiti. L’evento “Vapore vivo” è organizzato dal Comune di Predazzo e da Transdolomites.

Nelle stesse date, la sede del Gruppo Modellistico Ferroviario “B51”, in via dell’Is-Cion 19 (in zona industriale), resterà aperta con orario 15.00-17.00.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento