A Tesero, Shakespeare in 90 minuti

Venerdì 13 marzo alle ore 21.00, Tesero sarà protagonista di un importante appuntamento teatrale. Protagonista sarà Shakespeare, con la sua opera omnia. Lo racconteranno Nino Formicola, già protagonista di grandi avventure umoristiche nel duo Zuzzurro e Gaspare, Alessandro Benvenuti, conosciuto volto cinematografico e Francesco Gabrielli. In ballo vi è una sfida teatrale ai limiti dell’incredibile: come condensare tutta l’opera del Genio di Stratford- upon- Avon, 37 opere, in 90 minuti? O raccontare l’“Amleto” in 43’’?  L’idea di Adam Long, Daniel Singer e Jess Winfield, nella traduzione di Paolo Valerio e con l’adattamento di Alessandro Benvenuti, anche regista è stata affidata, in questa ripresa, allo stesso Benvenuti che insieme a Nino Formicola e al talentuoso Francesco Gabrielli, hanno raccolto la sfida e faranno rivivere tutte le opere del grande Shakespeare in una versione “concentrata” esilarante e assolutamente unica. Dopo un interminabile successo a Londra, prima nei teatri off e in seguito per quasi un decennio da record al Teatro Criterion di Piccadilly Circus, l’adattamento teatrale è ancora in tour da più di vent’anni. Arriva così a Tesero uno spettacolo che ha divertito, fino alle lacrime, decine di migliaia di spettatori di tutto il mondo.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento