A Trento Claudio Bisio in «FATHER AND SON»

Sarà in scena da giovedì 17 a domenica 20 dicembre 2015 al Teatro Sociale di Trento «FATHER AND SON», quarto appuntamento con la Stagione di Prosa 2015/2016 del Centro Servizi Culturali Santa Chiara. Si tratta di un monologo interpretato da Claudio Bisio e ispirato a “Gli sdraiati” e “Breviario comico” di Michele Serra. La regia è di Giorgio Gallione.

E’ il racconto del rapporto padre/figlio radiografato senza pudori e con un linguaggio in continua oscillazione tra l’ironico e il doloroso, tra il comico e il tragico. E’ una riflessione sul nostro tempo inceppato e sul futuro dei nostri figli, sui concetti – entrambi consumatissimi – di libertà e di autorità, che rivela in filigrana una società spaesata e in metamorfosi, ridicola e zoppa, verbosa e inadeguata. Una società di “dopo-padri”, educatori inconcludenti e nevrotici, e di figli che preferiscono nascondersi nelle proprie felpe, sprofondare nei propri divani, circondati e protetti dalle loro protesi tecnologiche, rifiutando o disprezzando il confronto. Da questa assenza di rapporto nasce un racconto beffardo e tenerissimo, un monologo interiore (ovviamente del padre, verboso e invadente quanto il figlio è muto e assente) a tratti spudoratamente sincero. Giovedì 17 dicembre il sipario del Teatro “Sociale” si alzerà su «FATHER AND SON» alle 20,30. Sono previste repliche venerdì 18 e sabato 19 dicembre, sempre alle 20.30, e domenica 20 dicembre con inizio alle ore 16.00.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento