Da Roma a Berlino passando per Fiemme

E’ un libro gradevolissimo e istruttivo, lo spaccato di una giovane umanità che cerca il suo futuro. “Auf Wiedersen Italia” oltre ad avere un’utilissima prefazione con istruzioni per l’uso, (ovvero come convivere con le regole, ma anche con le opportunità della capitale tedesca), racconta molte storie di giovani e meno giovani nostri connazionali, che hanno pensato bene di provare a realizzarsi a Berlino. Luci ed ombre, naturalmente, ma, nell’insieme, una serie di ritratti di italiani, che nel complesso si dichiarano  contenti, di questa loro scelta di emigranti. Il volume, pubblicato da Armando Editore è stato scritto da Leopoldo Innocenti. Il giornalista si è occupato per la RAI di numerosi documentari televisivi ed è stato , per molto tempo, inviato speciale del Giornale Radio RAI. Leopoldo Innocenti oggi vive prevalentemente a Berlino, ma ha casa anche in valle di Fiemme dove trascorre brevi periodi che molto lo appagano. Il suo approccio con il mondo berlinese che ormai ben conosce, risente di una libertà di pensiero che si riverbera anche nelle storie che ci racconta. Storie di un mondo che cambia velocemente, un mondo che a Berlino offre, spesso, occasioni e prospettive che in Italia ci sono precluse.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento