Grande successo per la VolatA

Si è chiusa la 38° edizione dei Campionati Mondiali Junior di sci alpino della Val di Fassa. Un’edizione caratterizzata da una folta presenza di pubblico, che entusiasta, ha sostenuto ininterrottamente per i dieci giorni gare le giovani promesse dello sci internazionale provenienti da 55 paesi differenti.

Le perfette condizioni meteo hanno messo in luce le ottime caratteristiche delle piste sulle quali si è svolta la corsa iridata, come sottolineato da Renzo Minella, direttore marketing della Ski Area San Pellegrino, che ha tracciato un bilancio estremamente positivo della manifestazione:

“Siamo molto soddisfatti dei risultati di questa 38° edizione dei Campionati Mondiali Junior di sci alpino, un’edizione che ci ricorderemo a lungo, ricchissima di emozioni e di momenti di sport intensi” ha dichiarato Minella. “Questo tipo di eventi mettono in luce la bellezza delle nostre montagne e la qualità dei nostri impianti. Una rilevanza mediatica di questo tipo non può fare che bene a noi e a tutta la comunità di albergatori e commercianti circostante”. Il direttore ha poi aggiunto una nota positiva riguardante le piste, in particolare la VolatA della Ski Area San Pellegrino, molto apprezzata nei giorni scorsi da squadre e atleti :”La pista La VolatA ha mostrato ancora una volta un forte carattere internazionale, dimostrando di essere pronta per qualsiasi evento di primo livello. Le perfette condizioni meteo inoltre ci hanno aiutati a mantenere un fondo ideale per la competizione.” e ha concluso “Un applauso va a tutti i nostri collaboratori che hanno lavorato sodo negli ultimi mesi e che ora stanno completando il ripristino delle zone interessate dalle gare per consentire ai nostri visitatori di avere la totalità delle piste della Ski Area a disposizione per il weekend. Infine, un grazie speciale ai tantissimi volontari che con grande passione e professionalità hanno garantito la migliore riuscita dell’evento.”

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento