Incontri con Corrado Augias e Vito Mancuso

Seguendo il percorso ambientale e culturale tracciato nell’estate 2015 tra Paneveggio e Cavalese da Vito Mancuso, la Val di Fiemme propone altri due incontri straordinari di grande levatura: il primo, sabato 20 agosto alle ore 15.00, presso la Baita Premessaria a Paneveggio, aprirà la piccola rassegna “Le vie del Sacro, le vie dell’Uomo” , lo scrittore, il ricercatore, il giornalista e conduttore televisivo Corrado Augias con un incontro dal titolo “Ma chi era davvero Gesù? Domande e risposte dentro e attorno la storia, le scritture, la ricerca d’Autore”. Si proseguirà poi domenica 21 agosto alle ore 15.00, sempre alla Baita Premessaria a Paneveggio con il ritorno del teologo e filosofo del pensiero Vito Mancuso, titolo dell’incontro “Dio e il suo destino: incontro con l’autore, il teologo, il pensiero libero e liberato”. Infine, sempre domenica, alle ore 21.00, al Palacongressi di Cavalese, Corrado Augias e Vito Mancuso, insieme, parleranno liberamente attorno ad un tema attuale e di grande interesse collettivo dal titolo: “Conversazioni : su Dio, il senso della Vita, i tempi che stiamo vivendo”. L’iniziativa voluta e curata dalla Provincia autonoma di Trento con l’Agenzia provinciale delle foreste demaniali, la Biblioteca comunale di Cavalese e l’Azienda di promozione turistica Valle di Fiemme, è rivolta a tutti, è libera e gratuita, i posti presso Baita Premessaria sono limitati e bisognerà prenotare telefonando al numero 0462/241111, mentre per l’incontro al Palacongressi basterà occupare i posti disponibili nei consueti tempi di apertura serale della struttura. Ulteriori informazioni e dettagli sono reperibili sui siti forestedemaniali.provincia.tn.it, visitfiemme.it, comunecavalese.it.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento