Itinerari folk, una degna chiusura

L’edizione 2015 della rassegna musicale ITINERARI FOLK, organizzata a Trento dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, si concluderà venerdì 14 agosto al “Giardino S. Chiara” con il concerto del due formato da JOE DRISCOLL e SEKOU KOUYATÉ. L’appuntamento con il pubblico è fissato per le ore 21,00. L’ingresso è libero.

  Joe Driscoll è un personaggio importante nel rap, nel looping, nel beatboxing, e ha un talento da cantautore sviluppato crescendo a Syracuse, nello Stato di New York, e durante una carriera discografica di successo. Soprannominato da Cee-Lo Green come “il gangsta dal polmone d’acciaio”, è stato in tour costantemente per anni, diffondendo la sua fusione unica di folk ed hip-hop .

Sekou Kouyaté, è cresciuto in una famiglia di abili musicisti di Conakry in Guinea e ben presto si è rilevato come un formidabile talento: ha fatto saltare le menti e le orecchie con i suoi ipersonici riff elettrificati su kora, portando l’arpa dell’Africa occidentale nel XXI secolo, anche attraverso l’utilizzo di effetti e abilità tecniche precedentemente inimmaginabili. Ha girato il mondo con la band del grande Ba Cissoko.

Insieme, Driscoll e Kouyate fondono hip – hop, funk e soul, rock con afrobeat, reggae e splendidi groove africani. Nel febbraio 2014 è uscito l’album di debutto, FAYA, che ha raggiunto il posto numero due della prestigiosa World Music Charts Europe, un sondaggio dei migliori DJ internazionali di musica in tutto il continente, ottenendo anche la nomination per la migliore collaborazione cross-cultural da parte della rivista inglese Songlines.

Nel concerto di Trento, che inizierà alle 21.00 con possibilità per il pubblico di assistervi gratuitamente, Joe Driscoll (voce e chitarre) e Seckou Kouyaté (kora e voce) saranno affiancati da James Breen alla batteria e da John Railton al basso.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento