L'urlo del Passo Rolle

Recentemente Passo Rolle ha fatto molto parlare di sè. In rete sono apparse petizioni, filmati e articoli che lamentavano in vari modi i problemi di degrado del valico. La polemica è infine sfociata in una richiesta ufficiale di distaccamento dal Comune di Primiero San Martino di Castrozza da parte dei residenti ‘rollesi’, nel tentativo di ottenere l’annessione al Comune di Predazzo. Ma una legge regionale sulle fusioni dei Comuni ha inserito una norma che vieta alla frazione di Passo Rolle di staccarsi per due anni, quindi fino al maggio 2018. La formazione del nuovo Comune di Primiero San Martino di Castrozza, nato dalla fusione di Tonadico, Transacqua, Fiera di Primiero e Siror, impedisce così di prendere una decisione immediata sul futuro del Passo Rolle.

Alfredo Paluselli

L’articolo completo lo puoi leggere sul nuovo numero de L’Avisio che sarà in distribuzione nei prossimi giorni. Lo puoi anche scaricare gratis dal link sulla colonna a destra.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento