A Moena, Turchia in festa

Tre giorni di festa dal 18 al 30 agosto nel rione Turchia di Moena. Si potrà respirare l’atmosfera della leggenda di Turchia: dopo la sconfitta dei turchi a Vienna, nel 1663, un soldato, cercando di tornare in patria, attraversò il Passo San Pellegrino, ma cadde esausto vicino all’ultima casa della contrada moenese. L’infedele fu soccorso e sfamato. Il fatto fece tanto scalpore che gli abitanti del rione furono chiamati “turchi”. Infatti, in Strada de Turchia, si trova la fontana del turco, realizzata nel 1922 con capitello formato da testa dalle arabe fattezze e decorata con mezzaluna e stella. Nel rione di Turchia si potrà assistere alla tradizionale sfilata dei Turchi, accompagnata da tanta musica e da deliziose prelibatezze della cucina tipica locale. Sarà anche possibile ammirare il suggestivo spettacolo offerto dai “tabi” (dal ladino fienili), all’interno dei quali scultori ed artigiani locali daranno prova delle loro capacità artistiche.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento