MOSTRA “Arte e Carità”
Machu Picchu

Fino al 9 Agosto 2015 nelle sale Fiemme e Marcialonga del Palazzo dei Congressi di Cavalese potrete ammirare splendidi mobili in legno massello, originali oggetti di artigianato in legno,pietra e vetro. Sono opere eseguite interamente a mano sulle Ande Peruviane, nelle Missioni dell’Operazione Mato Grosso, dai giovani intagliatori e scultori peruviani della “Familia de Artesanos Don Bosco”. Questi giovani sono scelti tra i più poveri della vaste parrocchie. Vengono accolti per 5 anni nella casa -scuola ed educati al lavoro, all’arte e soprattutto all’amore verso la propria terra e alla loro gente. Tutti i ragazzi terminata la scuola ricevono una cassetta con tutti gli attrezzi con i quali guadagnarsi onestamente il pane e scegliersi la propria vita. La Famiglia de Artesanos Don Bosco è formata da tutti i giovani che si fermano sulla sierra e che hanno deciso di condividere l’insegnamento di padre Ugo, fondatore dell’Operazione Mato Grosso,di non pensare solo a se stessi, ma di aiutare la gente più povera, sostenendo i bisogni dei loro “caserios” (villaggi). Attualmente son quasi 500 i giovani dislocati nelle attuali 14 Familias de Artesanos.

Orari di Apertura: da Lunedì a Venerdì: 16,00 – 22,00 Sabato e Festivi: 10,00-13,00 e 15,00-22,00

 Nell’ambito della Mostra, Martedì 4 Agosto ore 20,30 nella sala dell’auditorium Micheletti si terrà una serata dal titolo:

ANDE MERAVIGLIOSE: Avventure di esplorazione e solidarietà sui grandi nevados del Perù.  Presentata da Franco Michieli  Autore del libro: HUASCARAN 1993 – verso l’alto verso l’altro. Vincitore del premio: GAMBRINUS “Giuseppe Mazzotti” 2014

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento