Nati per leggere

Continuano presso la biblioteca di Cavalese le proposte per i più piccoli legate al progetto Nati per Leggere.

La mostra bibliografica itinerante, proposta peridodicamente dall’Ufficio per il Sistema Bibliotecario Trentino e dalle biblioteche trentine, sarà presente a Cavalese con una delle sezioni in cui si articola, “Mi scappa da ridere”, fino al 26 giugno, per poi proseguire presso la biblioteca di Moena e successivamente presso le altre biblioteche di Fiemme e Fassa.

I prossimi appuntamenti con le letture per i bambini, accompagnati dai loro genitori, sono fissati per mercoledì 19 e giovedì 27 giugno alle ore 17.00, e saranno curati da Antonella, volontaria di Nati per Leggere.

Ogni tanto si ha bisogno di un momento allegro e gioioso e questa selezione di libri è davvero spassosa.

Incontri consigliati per bambini dai 2 ai 7 anni, aperti a tutti, partecipazione libera e gratuita.

Dopo la lettura si potranno consigliare i genitori sui libri e sulla lettura ad alta voce come strumento per consolidare il legame affettivo con il proprio bambino e l’abitudine a leggere che si mantiene e sviluppa nelle età successive.

Martedì 25 giugno alle ore 10.00 Coccole di voce, appuntamento curato dallo spazio Accanto alle mamme e da Barbara Molina Torrico, volontaria Nati per Leggere: lettura di libri allegri e spassosi e confronto fra mamme sull’importanza di leggere insieme fin dalla tenerissima età.

Il progetto nazionale Nati per leggere mira a diffondere la lettura ad alta voce ai bambini fin dalla più tenera età. E’ scientificamente dimostrato che leggere ai bambini molto piccoli fa bene. E’ una pratica importante per lo sviluppo affettivo, oltre che intellettivo e linguistico, perché leggere ad un bambino significa stargli vicino, creare con lui un momento di intimità.

In questo progetto il ruolo centrale è dei pediatri e della loro autorevolezza nel consigliare la lettura. Fondamentale è anche la disponibilità, per genitori e bambini, di buoni libri da leggere insieme. Avvalendosi di bibliografie appositamente studiate, le biblioteche della Valle di Fiemme garantiscono un’ampia scelta di pubblicazioni per i piccoli e continuano ad acquistare il meglio della produzione editoriale per offrire sempre nuove e valide letture.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento