Oggi e domani il controesodo

Tra oggi e domani molti nostri ospiti riprenderanno la via di casa. C’è da sperare che abbiano trascorso delle buone vacanze e che portino, nelle loro città di provenienza, un buon ricordo di Fiemme e Fassa. Ora, dopo due mesi assolati, i nostri operatori del turismo sperano che il tempo continui ad essere buono in modo che la stagione turistica estiva dia loro ancora soddisfazione. Purtroppo il gran caldo e le basse precipitazioni hanno creato le condizioni per una carenza d’acqua che potrebbe creare dei problemi in autunno. Cosa dobbiamo augurarci? Un fine estate ed un inizio autunno ancora assolato oppure un periodo piovoso che serva a rimpinguare le nostre riserve idriche? Per fortuna sarà la natura a sciogliere il nostro imbarazzo e a decidere il futuro metereologico del nostro territorio e noi ad adeguarci.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento