Tata app: a settembre il corso

È stato accolto con interesse e curiosità il corso di formazione per tate proposto in Val di Fiemme dalla cooperativa sociale Progetto 92, in collaborazione con la Comunità Territoriale, il Distretto Famiglia e lo sportello Info Famiglie.

Il percorso, che prevede 50 ore di lezioni teoriche e 30 ore di tirocinio nei mesi da settembre a dicembre, è stato presentato nei giorni scorsi a Cavalese. Presenti Michelangelo Marchesi e Rosella Comai di Progetto 92, Chiara Martinelli dell’Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, la responsabile del Servizio Sociale di Fiemme Manuela Silvestri e l’assessore della Comunità di Valle Michele Malfer.

Chi supererà l’esame finale riceverà un attestato che permetterà di lavorare nei servizi di conciliazione famiglia-lavoro per i quali è previsto l’utilizzo dei buoni di servizio. “Si tratta di una doppia opportunità – spiega Malfer -. Da una parte è un’occasione di formazione professionale, che permette alle baby sitter di aumentare le competenze e allo stesso tempo di regolarizzare un lavoro che spesso viene svolto in nero. Dall’altra è un importante servizio di conciliazione familiare che non è assolutamente in concorrenza con i già presenti ed apprezzati servizi di asilo nido e Tagesmutter, ma che li integra e completa, coprendo più fasce orarie e giornate, rispondendo alle sempre maggiori esigenze di flessibilità dei genitori lavoratori, senza per questo rinunciare alla professionalità di chi si prende cura dei bambini”.

Il corso permetterà di avere del personale formato per attivare anche in Val di Fiemme il progetto TataApp, che sarà un punto d’incontro tra domande ed offerta: “App è un acronimo che sta per affidabile, preparata e premurosa, le tre caratteristiche che una tata dovrebbe avere. Chi supererà l’esame verrà inserito in una lista che verrà messa a disposizione delle famiglie, che così potranno scegliere la tata più adatta alle loro esigenze e richieste”, dice Comai.

Ad agosto sarà possibile iscriversi al corso. Per ulteriori informazioni, contattare lo sportello Info Famiglie, aperto tutti i martedì, dalle 10 alle 12, al piano terra della sede della Comunità Territoriale della Val di Fiemme a Cavalese (infofamiglie@progetto92.net, 347.8456525 oppure 0462.241351 nei giorni e orari di apertura).

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento